Pescara, Notte Azzurra

notte-azzurra

PESCARA – E’ scattato ufficialmente il conto alla rovescia per la ‘Notte Azzurra’, la giornata-evento che Pescara ospiterà a cavallo tra il 14 e 15 giugno in occasione della prima partita mondiale della nazionale italiana contro l’Inghilterra, in Brasile.

Mentre in ogni angolo del centro si svolgeranno micro-spettacoli musicali, con i negozi aperti per tutta la notte e attività di intrattenimento, a mezzanotte in punto si accenderà il maxi-schermo che sarà posizionato a piazza Salotto per assistere tutti insieme alla partita degli Azzurri.

E la Notte Azzurra sarà di fatto il secondo evento di spettacolo, musica e sport di pre-estate che infiammerà il capoluogo adriatico subito dopo la terza edizione dell’Iron Man, in programma per la prima settimana di giugno.

Promotori dell’iniziativa sono le società Publidea di Valerio Ciccocioppo e New generation di Giuseppe Nastasi. Ieri in Comune la presentazione dell’evento. Lo stile dell’organizzazione sarà quello di una lunga ‘Notte Bianca’ che Pescara, sino a oggi, ha promosso una prima e unica volta, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’unificazione d’Italia.

In ogni angolo verranno allestiti i Point Food dove fare shopping o mangiare con un menù a soli 7 euro, con la distribuzione di gadget. Infine in piazza Salotto sarà posizionato un maxi-pallone in cui saranno attivati miniset espositivi. Parte del ricavato della serata verrà donato in beneficienza all’Agbe di Pescara.

Leggi tutte le news della categoria : Eventi sul territorio