Prosit! Polù Uthar!:Pollutri 29 Novembre 2014

4336-525x350

Lasciate pure a casa la bacchetta magica perché a Prosit! Polù Uthar di Pollutri la vera magia la faranno iprodotti tipici e le specialità locali.

Non c’è trucco, non c’è inganno, saranno buone per davvero e non c’è pozione o antidoto che voi possiate trovare per resistere alla loro bontà.

Incantesimi a parte, allenate le forchette perché per passare da una degustazione all’altra servirannoSagronauti più in forma che mai.

Nella splendida cornice del centro storico di questo ridente borgo abruzzese, verrete catapultati in un’atmosfera senza tempo tra figuranti in costume e degustazioni di ogni genere: Zuppa contadina, Ciff e Ciaff, Polenta, Pizz’ e fuje, Rigatoni al sugo di castrato, Trippa, Formaggio arrosto, Pasta alla pecorara, Pallotte cacio e uova, Sfogliatelle, Dolci tipici, Calcionetti, Cantucci, Fiadoni di ricotta e formaggio, Scrippelle.

Solo per citare alcune delle ricette tradizionali e specialità tipiche preparate come si faceva una volta dalle mani sapienti delle donne e delle associazioni del paese.

Per la gioia dei più beoni il tutto verrà accompagnato da una vasta selezione dei migliori vini prodotti dalle cantine locali.

E ancora laboratori, mostre, esposizioni e serate danzanti al ritmo sfrenato dei gruppi musicali itineranti, che allieteranno la serata con canti e balli di musica popolare, ricreando la magia dell’atmosfera di una grande festa contadina d’altri tempi.

Allora avete imparato a memoriala formula magica della bontà? Su è facile:Prosit! Polù Uthar!

Fonte: Sagreneiborghi.it

Leggi tutte le news della categoria : Eventi sul territorio